Paypal Con El Precio Barato Vans Classic Slip onnbsp; Sneakernews Línea Barata Zq9m9F

SKU858929
Paypal Con El Precio Barato Vans Classic Slip on  Sneakernews Línea Barata Zq9m9F
Vans Classic Slip on </ototo></div>
                

                <span></span>
                

            </div>
            <div>
                 
 
                <div>
                     
 
                    <div>
                         
 
                        <span>
                            Finanziamenti e Servizi alle Imprese
                        </span>
                         
 
                    </div>
                     
 
                </div>
                 
 
                <div>
                     
 
                    <div>
                         
 
                        <ul>
                             
 
                            <li>
                                <a href= Chi siamo
  • Garanzia
  • Espadrillas traforate Hope Rosa Sitios Web De Despacho Comprar El Precio Barato A4dioI
  • Perfecto Para La Venta Calzature amp; Accessori cobalto per donna Ajvani Descuento Del Éxito De Ventas Venta Fiable Precios De Venta Baratos Populares Barato 0BANkvhpXI
  • Attestazioni
  • Servizi
  • Calzature amp; Accessori neri per unisex QcHvnDzyGM Ramses Venta Barata De Italia Sitios Web En Línea RNvgsTgqhG
  • Nike Mercurial Vortex III Neymar FG scarpe da calcio per terreni compatti Manchester En Venta Ver Barata Venta eYizSQ
  • Lavora con noi
  • Associazione Luca Coscioni

    Sito ufficiale dell’Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica.

    Skechers 97465/BKRY n 32 Clásica Línea Barata Edición Limitada Venta Estilo De Moda La Venta Barata 7gHFlT0k1c
    Dimensione font

    comunicati

    - Notizie - comunicati - Aborto/Ass. Coscioni: i dati degli Usa smentiscono i teorici della grande moratoria sull’aborto
    Pubblicato il da Ass. Luca Coscioni

    I dati pubblicati dal Guttmacher Institute sul crollo degli aborti praticati negli Stati Uniti dimostrano come è proprio negli stati con meno restrizioni che la diminuzione registrata è più rilevante. Se a livello nazionale la caduta media del numero degli aborti dal 2000 al 2005 è stata del 9%, in Oregon, giudicato dagli "Americani Uniti per la Vita" come lo stato meno pro-vita della nazione, il tasso di aborto è diminuito del 25%. Lo stesso vale per la California, che giudicata territorio ostile dagli antiabortisti, registra un 13% di aborti in meno. I dati americani smentiscono quindi i teorici della grande moratoria sull’aborto e i 61 deputati di Forza Italia che hanno presentato la mozione parlamentare per chiedere al Governo di sottoscrivere all’ONU "una moratoria internazionale dell’uso dell’aborto come strumento di prevenzione delle nascite". Nella mozione si sostiene che "da uno studio del Guttmacher Institute e dell’OMS emerge che non ci sono differenze tra l’Europa, dove l’aborto è legale, e l’Africa, dove è invece clandestino praticamente in tutte le nazioni".

    In realtà, in quello stesso rapporto si legge che il tasso di aborti è sceso di più nei paesi sviluppati, dove l’aborto è generalmente sicuro e legale (da 39 a 26 pratiche ogni 1000 donne), piuttosto che nei paesi in via di sviluppo, nei quali il procedimento è largamente illegale e insicuro (da 34 a 29). Secondo Sharon Camp, Presidente del Guttamacher Institute, "la via migliore per rendere meno necessario il ricorso all’aborto è la legalizzazione delle procedure, garantendo che esse siano eseguite da personale specializzato e nelle migliori condizioni possibili". I sostenitori della grande moratoria sull’aborto dovrebbero pensare meno a manipolare le statistiche e più alla salute della donna.

    Ultime news

    Vai ai contenuti principali
    Dockers by Gerli 40SB202620360 Sandali con Tacco Donna Marrone Schoko 360 42 EU Visitar SfsxTv6
    Archivio Newsletter
    Venta De Bajo Precio En Línea Descuento Salida Auténtico Calzature amp; Accessori Primavera neri per donna Inblu Toma De Salida De Fábrica De Taller De Salida ZsIZvwo4m1
    Accessibilità
    Mappa del sito
    Privacy
    Crediti
    Condividi
    Chi siamo
    Dove siamo
    Cosa facciamo
    Sala Stampa
    Sei in: - Resistencia Al Desgaste Calzature amp; Accessori casual neri con allacciatura elasticizzata per donna De Descuento Populares Aclaramiento De Alta Calidad Salida De Llegar A Comprar Gran Descuento En Línea Barata XGRJixVxrz
    - IMU, TARI e TASI: l'introduzione e l'applicazione della nuova imposta unica comunale

    IMU, TARI e TASI: l'introduzione e l'applicazione della nuova imposta unica comunale

    ANCI e Legautonomie Emilia-Romagna presentano il corso di formazione:

    15 aprile 2014, dalle 9.00 alle 14.00

    Sala Conferenze "DUC", Via Torello de Strada 11, Parma

    Dal 1 gennaio 2014 la legge di stabilità 147/13 ha introdotto un nuovo tributo, l’imposta unica comunale (IUC), che si compone di tre tributi, l’IMU, la TARI e la TASI, di cui gli ultimi due diretti rispettivamente alla copertura dei costi del servizio di raccolta e di smaltimento dei rifiuti e dei servizi indivisibili. Mai come questa volta i Comuni saranno tenuti ad approvare i relativi atti regolamentari e tariffari entro tempi utili per assicurare ai contribuenti di adempiere correttamente ai propri obblighi tributari. La nuova imposta è infatti caratterizzata da una disciplina che necessita l'intervento di adeguamento da parte dei Comuni. Basti pensare alla circostanza che le agevolazioni della TASI e della TARI, e le esenzioni ove ammesse, sono introdotte con regolamento e che il Comune può stabilire le aliquote TASI fino al loro azzeramento. È importante sottolineare che la TASI, il tributo finalizzato alla copertura dei servizi indivisibili, è strettamente collegato all'IMU, poiché l'aliquota massima che può essere complessivamente raggiunta per i due tributi è quella massima prevista nel 2013 per l'IMU. Il corso ha lo scopo di offrire agli operatori del settore le indicazioni utili per l'applicazione della IUC.

    • L’IMU e la TASI. La disciplina generale. Il presupposto impositivo. I soggetti attivi. I soggetti passivi. La base imponibile. I rapporti tra i due tributi in materia di approvazione delle aliquote

    • La TARI. La disciplina generale. Il presupposto impositivo. I soggetti attivi. I soggetti passivi. La base imponibile. La distinzione tra tariffa tributo e tariffa corrispettivo

    • Predisposizione dei regolamenti per l'applicazione dell'Imposta unica comunale (IUC)

    ,

    Programma e scheda di iscrizione - Parma (2.045kB - PDF)

    Domande frequenti

    Progetti speciali

    Ag.ent.e comune

    Accordo fra Agenzia delle Entrate e Comuni per il recupero dell’evasione fiscale.

    Per la tua pubblicità
    Canali
    Altri siti
    Apps Social

    © Copyright 2010-2018 - BariToday supplemento al plurisettimanale telematico FoggiaToday reg. tribunale Roma n. 221/2016 P.iva 10786801000